Garuda di Jul et Mad

La fragranza che vi presento oggi è Garuda di Jul et Mad


                                                                           


foto tratta da internet


Fragranza unisex lanciata nel 2015.
Famiglia olfattiva: orientale, legnoso.
Note olfattive: arancio, cugino, pepe rosa, olio cambogiano, zafferano, rhum , patchouli, Timbersilk, vetiver di Giava, legno di cedro, cashmeran, ambra, vaniglia, muschio.


Naso: Luca Maffei.

Garuda nelle culture religiose orientali, il divino capostipite della stirpe degli uccelli.
Lo splendore e l'opulenza della grande civiltà di Angkor
"Lord of Birds", noto per aver accompagnato Vishnu e Krishna nella loro lotta contro il male, è una figura molto importante spesso rappresentata nelle religioni hindu e buddiste.
Un numero impressionante di sculture di Garuda ornava i templi di Angkor, la rappresentazione più notevole trovata in una galleria di Angkor Watt, i cui bassorilievi ne sono decorati con decine. Al tramonto, la galleria è immersa nella luce del sole, in tal modo  tutte le statue appaiono coperte di oro .
È questa immagine molto dorata e splendida che il profumo «Garuda» sta descrivendo. L'intera composizione è stata costruita intorno all'oro, con le sue due sfaccettature, così opposte, ma tuttavia così complementari: l'aspetto freddo del metallo è rappresentato qui dalla combinazione di frutta e spezie, in particolare il pepe rosa, in opposizione, ma in perfetta armonia con lo zafferano e il suo calore, l'intero essere sostenuto da uno squisito accordo dominante di puro Oud cambogiano

Questa fragranza fa parte della collezione Les White.

Fragranza indicata per la stagione invernale, per la sera.
Una fragranza calda, avvolgente, misteriosa e sensuale.
Ottima persistenza e sillage.

Potete acquistare la fragranza qui





Commenti