Grossmith, HASU-NO-HANA

L'estate è trascorsa e riprendo un percorso, iniziato tre anni fa e interrotto diverse volte, nel mondo fantastico della Profumeria Artistica... 
Oggi condivido con voi una piccola recensione su una fragranza del brand Grossmith, HASU-NO-HANA


                                                                                         


foto tratta da internet

Una fantastica fragranza femminile.
Famiglia olfattiva floreale, cipriata.  
Naso creatore è Richard Melchio.

Hasu-No-Hana evoca il profumo del loto giapponese.
Una vivace e radiosa composizione fiorita con accordi pronunciati chypré e tocchi orientali su una base legnosa e secca, molto sensuale.
Creata originariamente nel 1888, questa fragranza è dotata di una qualità senza tempo, che le deriva dal suo spirito all'avanguardia.
Ha fatto da apripista alle fragranze moderne.

PIRAMIDE OLFATTIVA 
 Note di Testa: Bergamotto, Arancia amara
Note di Cuore: Rosa, Gelsomino, Ylang Ylang, Iris
Note di Fondo: Vetiver, Patchouli, Muschio di quercia, Legno di Cedro, Legno di Sandalo, Fava Tonka 


Subito sulla pelle sembra una fragranza dura, quasi maschile, ma con il passare del tempo si addolcisce e perde l'amarezza delle sue note agrumate.... 
E' una fragranza delicata, elegante e persistente... 

 Il fiore di loto è utilizzato per descrivere il vincolo indissolubile tra due amanti o tra i membri di una famiglia. I fiori di loto vengono solitamente distinti in base al colore. Il loto bianco simboleggia lo stato di assoluta purezza mentale e perfezione spirituale. Il loto rosso simboleggia la vera natura del cuore. Il loto blu è il simbolo della vittoria dello spirito sulle passioni. Il loto rosa è il loto supremo. Il loto dorato simboleggia il raggiungimento dell’illuminazione.  (tratto da internet)

Fragranza indicata per la stagione autunnale/invernale....tendenzialmente una fragranza classica....

 E voi l'avete provata?



 

Commenti