martedì 31 gennaio 2017

Pierre Guillaume 2.1 Cozé Verdé



Pierre Guillaume 
2.1 Cozé Verdé









Eau de Toilette 100 ml 

Legnoso orientale


Lime, linfa di foglia di Fico, note speziate, Liquirizia, Cacao, salicilati, Patchouli, legni secchi.
Una fresca rivisitazione dell’originale Cozé (PG 02), lanciato 10 anni fa. La foglia di Tabacco del cuore si tinge di verde con la leggera freschezza del Lime e della linfa di foglia di Fico. La Liquirizia va ad aggiungere una nuova sfumatura legnosa speziata, mentre il Pepe e il Pimento sono decisamente attenuati. Le note di cuore del Patchouli e della Canapa indiana miscelate con Caffè e Cacao qui sono alleggerite. Le note di fondo sono minerali con i salicilati e i legni secchi che rimpiazzano i baccelli di Vaniglia.


La fragranza si lascia alle spalle i sentori di cuoio e legni pregiati tipici dei club inglesi per gentiluomini, invitandoci ad un viaggio rilassante su una spiaggia di Panama...








Kaon srl

Via Aldo Moro 77- 00010 Gallicano nel Lazio (Rm), Tel +390695469599 Fax +390695469560 www.kaon.it info@kaon 

martedì 10 gennaio 2017

Profumeria Artistica studiolfattivo: Study #23 / newsletter di Miller et Bertaux

La fragranza che vi presento oggi è Study #23 / newsletter di Miller et Bertaux  che ho potuto provare grazie alla collaborazione con la Profumeria Artistica studiolfattivo


                                                                             


foto tratta da internet


Ricordo. Il giorno finisce, lentamente ... Una fragranza notturna di profumi combinati. Petali di fiori, fumi di incenso. Sui corpi e sui volti, arancio, riso, zafferano. Due giovani stranieri seduti nella posizione del loto, il fiore sacro. La loro pelle appare così bianca, i capelli così lunghi. Mescolandosi con l'incenso, collari di fiori gialli, ghirlande di foglie di patchouli, cedro del Tibet, proveniente dalle onde e il lounge bar della spiaggia vicina, una palpitante musica tecno e moderna.

Famiglia olfattiva legnosa/orientale

PIRAMIDE OLFATTIVA
Note di testa: aldeide, finocchietto
Note di cuore: legno affumicato
Note di fondo: legno di cedro, incenso, muschio, patchouli, legno di sandalo         

La fragranza è stata presentata a Fragranze nel 2014
 Una splendida fragranza notturna, unisex, un incenso mistico molto sensuale.
Indicato per la stagione invernale.
Discreta persistenza e sillage.   

Vi ricordo che potete trovare la fragranza in vendita qui clicca qui





                                                               

lunedì 9 gennaio 2017

Le Jardin Retrouvé: Rose Trocadéro

La fragranza che vi presento oggi è Rose Trocadéro che ho potuto provare grazie alla collaborazione con Le Jardin Retrouvé.
Le Jardin Retrouvé è stata la prima Maison de Parfum di nicchia , creata nel 1975 dal famoso profumiere Yuri Gutsatz.
 Nel 2016, il figlio e la sua famiglia hanno reinventato Le Jardin Retrouvé, pur conservando le formule delicate di Yuri.
Per la realizzazione delle fragranze vengono ricercati gli ingredienti naturali provenienti da tutto il mondo, selezionando solo il meglio come Yuri Gutsatz sapeva  fare. Alcuni sono costosi come 12.000 € al kg. Questo spiega anche il prezzo delle fragranze.
Michel e Clara hanno seguito la stessa tabella di marcia per procurarsi le stesse ottime materie prime da molti degli stessi produttori che servivano Yuri una generazione fa.
Yuri Gutsatz è nato nel 1914 in un mondo in fermento con molte difficoltà a venire: la rivoluzione russa (1917), l'ascesa dei nazisti (1933), la seconda guerra mondiale (1939).
E' sopravvissuto a tutto, passando da San Pietroburgo a Berlino e poi a Parigi quando aveva 19 anni.
Al suo arrivo a Parigi nel 1933, è stato assunto da una nota azienda di profumo francese, Parfums Mury, il suo primo passo per diventare un profumiere acclamato.
Alla fine degli anni '50, Yuri si stabilì a Bombay con la sua famiglia dove ha vissuto per sei anni, gestendo una fabbrica di profumi per il suo datore di lavoro, Roure Bertrand Fils.
Con il tempo è tornato in Francia proprio quando  l'industria dei profumi si era evoluta in un gioco dominato dal marketing, dove il profumiere era anonimo e gli ingredienti venivano scelti in base al prezzo, piuttosto che sulla qualità.
Profondamente infastidito da questo stato di cose, Yuri ha cominciato a ribellarsi a tutto ciò scrivendo testi e facendo conferenze.
Nel 1975Yuri e sua moglie, Arlette, creano Le Jardin Retrouvé.
E' stata la prima di quelle che poi diventarono note come marche di profumi di "nicchia". Yuri Gutsatz divenne così il padre fondatore di un modo completamente nuovo di creazione e vendita di profumi.
Nel mese di aprile del 1977 ha scritto un testo importante dove enuncia la sua immagine onirica di quello che potrebbe essere  un conservatorio per le fragranze. Pochi anni dopo, in collaborazione con 9 dei suoi colleghi, il suo sogno si è avverato con la fondazione della Osmothèque, l'unico posto al mondo dove si può sentire l'odore e ricercare i profumi di altri tempi.
Yuri è morto nel 2005.
Nel 2016, il figlio di Yuri e  Arlette, Michel, ha deciso di far rivivere Le Jardin Retrouvé con la moglie Clara.
Hanno venduto la vecchia casa di famiglia, e hanno mantenuto il tesoro degli appunti  e gli ingredienti in bottiglia dei decenni passati, conservando tutte le formule e gli scritti di Yuri per il beneficio e il piacere delle generazioni future.


                                                                             


             
1935. Il sole splende sul Trocadéro Garden - è una benedizione a Parigi, anche alla fine di maggio. Dietro di te, la Torre Eiffel, davanti a voi, il Palazzo Trocadéro. Improvvisamente, una donna si avvicina. Lei sta portando un enorme mazzo di rose e si dirige verso la Senna con passi fermi. Quando lei vi sfiora, rabbrividite di piacere sotto le onde di rosa in modo assoluto che notate  a malapena la scia di bocciolo di ribes, lavanda e muschio.

Note olfattive: absolute rosa bulgara, ribes nero francese, chiodi di garofano, muschio

Famiglia olfattiva floreale

Una fragranza elegante, fresca, indicata per la stagione primaverile.
Buona persistenza e sillage

Questa fragranza racconta la storia del giardino del Palazzo Trocadéro. Una fragranza indicata e realizzata per le donne (non la immagino indossata  da un uomo).

Potete trovare la fragranza in vendita qui clicca qui





giovedì 5 gennaio 2017

Profumeria Artistica Acque&Saponi: Sublime Balkiss par Céline Ellena di The Different Company

La fragranza che vi presento oggi è Sublime Balkiss par Céline Ellena di The Different Company che ho potuto provare grazie alla collaborazione con la Profumeria Artistica Acque&Saponi



                                                                             


foto tratta dal sito


"Sono rimasta incantata  dalle donne del cinema bianco e nero degli Stati Uniti degli anni '40, indifferenti e terribilmente eleganti, che emanavano un profumo misterioso, complesso e modesto. Allo stesso tempo, ho scoperto l'Irlanda.
E' stato uno shock olfattivo: l'odore della pioggia, più fresco e dolce come quella che cade sulla terra di Provenza, l'odore del vento, minerale e tuttavia morbido, il delicato profumo dolce delle eriche. Un paese di fuoco sotto la brughiera bagnata ... Lo scorso inverno, ho trovato queste sensazioni e attraverso le linee il soggetto ha preso forma: una fragranza cipriata. Indossare questo profumo per me è stata una sensazione nuova. E il nome è venuto a sorpresa, quello della regina di Saba, una bella donna, misteriosa, della quale sappiamo poco o nulla, ma che molti secoli dopo ci affascina ancora.
Sublime così affascinante, Balkiss così sfuggente e commovente. "
- Céline Ellena.

Balkiss era il nome della Regina di Saba, l'amante di Re Salomone.

Famiglia olfattiva cipriata, floreale.

Fragranza unisex lanciata nel 2008

PIRAMIDE OLFATTIVA
Note di testa: foglie di violetta, bergamotto, mora, ribes nero, mirtillo
Note di cuore: rosa bulgara, lillà, mughetto
Note di fondo: patchouli, cacao in polvere, erica

Buona persistenza e sillage.
Indicata per la stagione invernale.
Una fragranza sublime, sensuale, profonda.... una fragranza cipriata assolutamente da provare

Potete trovare la fragranza in vendita qui clicca qui






mercoledì 4 gennaio 2017

Abdul Karim Al Faransi: Habibati

La fragranza che vi presento oggi è Habibati della Maison  Abdul Karim Al Faransi 


                                                                                 


foto tratta dal sito



Questa fragranza fa parte della collezione Oriental Prestige 

Habibati significa "mio amato" in arabo. Si tratta di una fragranza misteriosa e sensuale che evoca la passione e il romanticismo. Questo bellissimo profumo è adatto per le donne e per gli uomini.

PIRAMIDE OLFATTIVA
Note di testa: vaniglia, Taif Rose
Note di cuore: Iris marina, varie note floreali
Note di fondo: muschio, sandalo

La rosa di Taif ha un colore rosa chiaro, dal profumo molto intenso, caldo, persistente, immensamente ricco e fiorito e pervaso di delicate sfumature speziate.
La più pregiata esistente al mondo!
La coltivazione di questo fiore risale all'era ottomana.
Una bottiglia di essenza di rose di Taif ha una durata illimitata.
La rosa di Taif rappresenta il tesoro degli altopiani dell'Arabia Saudita.

Ottima persistenza e sillage.
Indicata per la stagione invernale.

Vi ricordo che potete trovare la fragranza in vendita qui clicca qui





foto tratta dal sito