Arshia Parfums: Persepolis, Kashan

Oggi vi presento e altre due fragranze che completano la collezione Arshia Parfums

                                                                       

Foto tratta dal sito 



PERSEPOLIS - Ambrè

I bassorilievi della scalinata d'onore accompagnano verso la sala reale. Tra tappeti, sculture e preziosi tendaggi si avanza verso le stanze private, qui le donne si stanno lavando in grosse vasche, tra petali di rosa ed effluvi d'ambra, vaniglia e dolci frutti.

Una bellissima fragranza femminile orientaleggiante. Un'ambra dolce e vellutata che accarezza la pelle chiude Persepolis. Nota calda, legnosa e ricca di Sandalo di Caledonia caratterizza il cuore.
L'apertura è data invece da note di bergamotto  di Calabria.
Una fragranza avvolgente e persistente, indicata soprattutto per la stagione invernale.


                                                                                    

Foto tratta dal sito


KASHAN - Rosè

Una città di sabbia, costellata di oasi ed estetica qajar. Dalle eleganti residenze e dai colorati bazar sale l'odore dei fumi di legni preziosi, note cuoiate e spezie e fiori. Noce moscata, geranio e sandalo, legno di cedro, palissandroe tutta la regalità della Persia safavide.   

Una fragranza dall'impronta femminile ma non impossibile per un uomo. Originale e intrigante.
La più delicata delle tre fragranze della collezione. Un'ottima persistenza e sillage.
Un oud molto delicato chiude la fragranza, mascherato da note di sandalo delle Indie (cuore) e geranio d'Egitto in apertura.
Solitamente l'oud nelle fragranze va a coprire tutto, qui no. Le note di geranio rendono questa fragranza magica, sensuale ed inebriante. In poche parole afrodisiaca.
Potrebbe essere un'ottima fragranza quattro stagioni. 

Potete trovare queste franze nel formato da 100 ml in vendita qui.   





Commenti