Mona di Orio: Cuir, Musc, Vanille

Ciao, dopo l'ennesima influenza finalmente riesco nuovamente a riutilizzare il mio naso per recensire meravigliose fragranze.
Riprendo con tre fragranze che secondo il mio modesto parere rappresentano il top delle fragranze di nicchia ...tre fragranze di Mona di Orio


                                                                                         


CUIR

Questa fragranza fa parte della collezione Les Nombres d'Or. E' stata lanciata nel 2010
Si apre con uno sbuffo di fumo tipo Gauloise e velocemente vira in spezie tostate e assenzio dolce, prima della comparsa del cuoio.
Decisamente a cavallo sulla linea di demarcazione tra una borsa trasportina da bicicletta e una Birkin di Hermes , il cuoio e’ persino carnale nella sua profondità.
In questa epoca di profumi anonimi e di cibo ogm free politically correct, questo profumo e’ un invito alla riscoperta di quel lato selvaggio che un uomo potrebbe essere meraviglioso.
E su una donna? C’e’ un solo modo per indossarlo : Cuir e’ spietatamente chic.

E' una fragranza molto particolare, maschile ma può essere indossata benissimo anche da una donna... da una donna chic come lo è questa fragranza. 
Molto piacevole il sentore fumoso che sulla mia pelle è persistito per alcune ore. Se dovessi diventare una donna mono fragranza Cuir sarebbe al primo posto tra le mie preferenze.
Aggettivi che descrivono tale sogno? Ricco, profondo, sexy, elegante e chic. Una fragranza indimenticabile

Note olfattive: cardamomo, assenzio, cuoio, opoponax, castoreo e Cade.


                                                                                     


MUSC

Fragranza appartenente alla collezione Le Nombres d'Or. 
Alcuni muschi sono del genere “non fare prigionieri “. Alcuni sono evanescenti, o odorano come di pelle pulita.
Musc nella mano veloce di Mona di Orio e’ amabile in modo straziante: la rosa in assoluto più delicata , l’eliotropio più fine, il neroli più angelico.
Il musc alla base del profumo nasconde una sensualità voluttuosa sotto tanta innocenza raggiante, rendendolo accattivante ed al tempo stesso indimendicabile.

Al primo sentore mi è arrivato il talco, la vaniglia, succesivamente la rosa. Il muschio non è il solito muschio selvaggio, ma risulta essere più dolce. Non sensuale, ma molto piacevole ed elegante.
Come Cuir, è una fragranza persistente sulla pelle. 
Anche se considerata fragranza unisex, vista la sua dolcezza la consiglierei più al sesso femminile.
Indicata per autunno /inverno.
E' una fragranza malinconica che sa di pulito.

Note olfattiive: angelica, eliotropio, fava tonka, muschi vegetali, neroli, rosa


                                                                               


VANILLE

Fragranza appartenente alla collezione Les Nombres d'Or. Fragranza unisex, legnosa/orientale lanciata nel 2011. 
Componendo Vanille, Mona di Orio immaginava una storia romantica coinvolgente: un vecchio veliero di tanto tempo fa sulla rotta verso il Madagascar  o le Isole Comore , con un carico prezioso di barili di rhum , arance, fave di vaniglia, Ylang ylang, chiodi di garofano , legno di sandalo…
Gourmand, leggermente affumicato ed alcolico, con una nota sottile ed aromatica di arancia persistente sullo sfondo, Vanille e’ come il “Bateau Ivre ” di Rimbaud, dove note perfettamente amalgamate scombussoleranno i vostri sensi con la loro carica di voluttà. Vanille si apre con uno schioppo di rhum insaporito da bucce di arancia e speziato con chiodi di garofano. Subito l’ambra e le fave di tonka scaldano questa miscela e la dolcezza raffinata della vaniglia si unisce a ylang ylang.
Il legno di guaiaco aggiunge un tocco di fumo di incenso e le note legnose del vetiver e del sandalo creano un finale elegante. Ma la vera star di questo show e’ la vaniglia tanto polverosa quanto zuccherina.

Proiezione e longevità di questa fragranza superba. Una vaniglia sontuosa e molto ben equilibrata.
Al primo sentore mi sono sentita completamente spiazzata.... una vaniglia che non mi sarei mai immaginata! Si apre con note di arancia amara, chiodi di garofano e ambra. successivamnete arriva la vaniglia. una vaniglia potente, ricca  
Concordo al 100% sull'indossabilità unisex di questa fragranza. E' una delle più belle vaniglie che ho potuto sentire sino adesso. 

Note olfattive: ambra, arancio amaro, balsamo del Tolù, chiodi di garofano, cuoio, fava tonka, legno guaiaco, muschio, petit grain, rhum, sandalo, vaniglia, vetiver, ylang ylang

Riassumendo sono fragranze che vi consiglio, e potete trovarle in vendita sul sito Rafinad Parfumerie

Vi saluto con alcune immagini relative al brand Mona di Orio


                                                                   
















       

Commenti

  1. non le conoscevo ma le tue descrizioni mi hanno rapito, vanille mi attira molto!

    RispondiElimina
  2. gli ultimi due li vorrei provare...sembrano incredibili come profumazioni <3

    RispondiElimina
  3. Non li avevo Mai sentiti :) ma credo siano ottimi ;)

    RispondiElimina
  4. Non conoscevo questo profumo... proverei anche io gli ultimi due!!!

    RispondiElimina
  5. il packiging mi piace molto e penso che le fragranze,da come ne parli,siano davvero particolari

    RispondiElimina
  6. Non conoscevo, mi piacerebbe provarlo.

    RispondiElimina

Posta un commento