Passa ai contenuti principali

J'Adore di Dior

Oggi vi parlo di un profumo più conosciuto rispetto agli altri dei quali vi ho parlato nei giorni passati.

J'ADORE DI DIOR







E' stato lanciato nel 1999.

PIRAMIDE OLFATTIVA

NOTA DI TESTA fiore di champaca, viola
NOTA DI CUORE  rosa, orchidea, prugna di Damasco
NOTA DI FONDO legno di amaranto, muschio di mora, vaniglia

Le linee sensuali e le curve del flacone ad anfora ne fanno un profumo leggendario.
La storia di questo profumo è legata a quella delle essenze di fiori.
Si è affermato come uno dei migliori profumi esistenti ed è riuscito persino a scalzare il mitico Chanel n.5 dal piedistallo di profumo più venduto.
Ha scritto un pezzo di storia nel mondo della profumeria.
Sono state unite tra di loro delle essenze raffinate e delicate, esaltandone le singole peculiarità.
Il flacone esprime tutta la raffinatezza del prodotto che contiene. E' una vera e propria opera di design, creata da Hervé Van Der Straeten. Ha la forma, slanciata ed affusolata sul collo, e arrotondata sui fianchi e sul fondo della boccetta (prende spunto da un'antica anfora). Il collo del bottiglino può persino far tornare alla mente il lungo collo adornato delle donne Masai, data la lunga serie di anelli dorati presenti nella parte  terminale della boccetta. Il flacone è coronato da un tappo a forma di palla di cristallo. Se il nome del profumo non appare sul flacone è perchè è nascosto all'interno stesso di questa palla come un punto esclamativo: J'ADORE.
I nasi sono Calice Becker e Francois Demachy.
Il genere di questo profumo è floreale-fruttato.
Fra le varie testimonial vanno ricordate la modella Carmen Kass e l'attrice Charlize Theron, protagoniste nei rispettivi spot pubblicitari di J'Adore.
Nel settembre 2011 è stato diffuso un nuovo spot che oltre a Charlize Theron ritrae dive del passato come Grace Kelly, Marlene Dietrich e Marilyn Monroe.
Nel 2000 e nel 2001 J'Adore ha vinto il riconoscimento FiFi Award come "migliore profumo femminile dell'anno". Nel 2007 ha vinto anche il FiFi Award  come migliore campagna pubblicitaria televisiva.
La sua fragranza è piacevole e inebriante.   

Commenti

  1. Mamma mia, siiii!!!è buonissimo questo profumo!!ha un fragranza persistente ma per niente fastidiosa!
    Vale

    www.lavaligiasuletto.wordpress.com

    RispondiElimina
  2. mia mamma ha usato questo profuno, è una fragranza inconfondibile, per me troppo forte :D
    Tua nuova follower, se ti va passa da me....grazie mille
    http://valentinaclothedanew.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. E' un profumo che mi piace molto!

    RispondiElimina
  4. E' buonissimo! Io l'ho acquistato a Natale (scorso). In effetti è un profumo che io uso più durante l'inverno!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Byredo parfums

BYREDO è una maison de parfum che punta alla qualità, rimanendo comunque fedele alle tradizioni artigianali del mondo della profumeria. Per questo si avvale di nasi di fama internazionale come Olivia Giacobetti, Jerome Epinette e Michel Almairac.
BYREDO PARFUM racconta delle emozioni del fondatore Ben Gorham, persona eclettica e sensibile, le cui origini indiane da parte materna si fondono con il rigore e la logica svedese.
Le creazioni BYREDO PARFUM nascono da questo continuo fermento interiore del creatore, da questa necessità di coniugare i caldi colori dell’ocra ed il rosso, con il bianco ed il nero; di accordare i profumi caldi e speziati dell’india, con le note fresche e verdi del nord dell’Europa.



ACCORD OUD
Fresco acccordo di cuoio e legni chiari con un bouquet speziato: cannella, zafferano – uniti da un accordo di prugna nera.
Testa: Mora, Zafferano, Rum
Cuore: Accordi Di Cuoio, Salvia Sclarea
Fondo: Patchouli, Muschi in Polvere 



BAL D’AFRIQUE
Note calde e romantiche di vetiver ispira…

The English Scent: Portugal di Geo F. Trumper

La fragranza che vi presento oggi è Portugal di Geo F. Trumper che ho potuto provare grazie alla collaborazione con la Profumeria Artistica The English Scent









The English Scent è una Profumeria Artistica locata a Berlino che tratta fragranze e prodotti cosmetici di nicchia di maison inglesi. Naturalmente vi lascerò il link dell'e-commerce ma per chi dovesse recarsi a Berlino la Profumeria si trova a Goethestr. 15 (vicino alla stazione della S-Bahn Savignyplatz o alla stazione della metropolitana di Ernst-Reuter-Platz). Con l'invio anticipato di 5,00 Euro per posta (o francobolli: 3 x 1,45 Euro) o bonifico bancario anticipato di 5,00 Euro, potrete ricevere  fino a cinque campioni di fragranze a vostra  scelta. Questi sono alcuni brand che potete trovare sul sito della Profumeria: Deco London, Floris of London, Geo F. Trumper, Mason Pearson, Penhaligon's e molti altri ancora




foto tratta dal sito 

Le note frizzanti e brillanti di oli essenziali di limone e neroli sono delicatam…

Grossmith: Diamond Jubilee Bouquet 2012

La fragranza che vi presento oggi è Diamond Jubilee Bouquet 2012 della Maison di Profumeria Artistica Grossmith






Questa fragranza fa parte della collezione Royal Collection. Grossmith ha creato un'edizione limitata di questa nuova, moderna fragranza, Diamond Jubilee Bouquet, per celebrare l'occasione del Giubileo di Diamante di Sua Maestà la Regina Elisabetta II. La sottile combinazione di fiori del Regno di Sua Maestà, combinata con ricche note esotiche, crea un arazzo floreale con raffinata sobrietà e calore. Una cremosa apertura floreale con vivaci note agrumate, evidenziata dal morbido mughetto e narciso. Un elegante cuore floreale di rosa, iris, gelsomino, viola e garofano. Equilibrato da una base calda e sensuale di vetiver, vaniglia, fava tonka, biancospino, ambra e muschio.
Fragranza femminile lanciata nel 2012.
Naso: Trevor Nicholl


foto tratta da internet

Una fragranza molto delicata ed elegante.  Sulla mia pelle la persistenza di questa fragranza non è molto buona.... …